Nutraceutica

Con questo termine, un neologismo coniato nel 1989 dal dr. Stephen De Felice unendo i termini "nutrizione" e "farmaceutica", si indica la disciplina che studia "i componenti alimentari che hanno effetti positivi per il benessere e la salute, ivi inclusi la prevenzione ed il trattamento delle malattie.

In quest'area di studio ricadono i principi attivi stessi, i preparati a base di piante officinali, gli alimenti funzionali, alcuni alimenti naturalmente ricchi di componenti bioattive e gli integratori alimentari ed erboristici. I nutraceutici rappresentano oggi una concreta realtà ad elevato potenziale con ricadute benefiche in termini di salute e benessere.

La sicurezza alimentare non è l’obiettivo del Vostro e Nostro impegno professionale: è solo la premessa del nostro lavoro; obiettivo ambizioso ma, a nostro avviso insostituibile è quello di garantire il “ben essere” della persona ed essendo elemento fondamentale della vita l’alimentazione la nutraceutica ne è la conseguenza logica unitamente alla tutela dell’ambiente.